" Ho imparato che le priorità non sono uguali per tutti, cioè che è importante per me non lo è necessariamente anche per gli altri. Ho imparato che, per fortuna, non siamo tutti uguali. Ho imparato ad accettare le persone per come si mostrano e non per come credo che esse siano. Ho imparato che se si vuole davvero qualcosa si trova sempre il modo, chi vuole esserci c’è senza bisogno di chiedere. "
" Vorrei morire, morire, morire, ma lo fanno già tutti. "